verza marinata al cartocio

 

1 verza chiara (o un cavolo cappuccio) non molto grande
160 gr di fiammiferi di pancetta
6-8 cucchiai di olio evo
2 – 3 cucchiai di worcestershire
sale e pepe
succo di 1 limone

Lavare la verza, eliminare le foglie esterne quindi dividerla a metà e ogni metà in 3 spicchi. Accendere il forno a 200°. In una ciotola mescolare olio, succo di limone e worcestershire, regolare di sale e pepe; con un pennello distribuire la marinata sugli spicchi, cercando, dove e quando possibile, di farne penetrare un po’, tra le strette foglie. Posizionare lo spicchio su un pezzo di alluminio, distribuire un po’ di fiammiferi di pancetta e chiudere il pacchetto. Cuocere per 1 ora e servire direttamente nei cartocci.