Pasta surimi e carciofi
320 gr di fusilli
400 gr di carciofi trifolati
180 gr di bastoncini di surimi
erba cipollina
olio evo Dante ConDisano

Mentre cuoce la pasta scolare i carciofi dall’olio in eccesso, se sono a spicchi monto grandi, dividerli per la lunghezza; tagliare a tocchetti il surimi.
Scolare bene la pasta, aggiungerla al condimento direttamente o passarla prima sotto al getto dell’acqua per raffreddarla (e in questo caso dopo asciugarla con del panno carta). Mescolare e unire un paio di cucchiai di olio e l’erba cipollina.
Se non si serve subito, conservarla in frigo avendo cura di tirarla fuori un’oretta prima di portarla a tavola.