DSC_0022

Per la frolla:

213 gr di farina
100 gr di burro
100 gr di zucchero
2 tuorli

Per la torta:

150 gr di marmellata di pesche
400 gr di pesche a polpa gialla
150 gr di pangrattato
150 gr di burro a temperatura ambiente
50 gr di farina 00
65 gr di semi di papavero
30 ml di vodka
3 uova
1 cucchiaino di lievito in polvere
1 cucchiaio di zucchero a velo
1 pizzico di sale

Preparare la pasta frolla impastando tutti gli ingredienti fino a formare la classica palla (nel caso servisse si può unire un goccio di latte) quindi avvolgerla nella pellicola e farla riposare in frigo un paio d’ore. Riprendere la frolla e stenderla del diametro della tortiera, 25 cm, in modo da ricoprire interamente il fondo ma senza salire ai lati, bucherellarla quindi spalmarla con la marmellata. Accendere il forno a 160°. Dividere a pezzetti il burro a temperatura ambiente, pelare le pesche e ricavare degli spicchi da 1 cm. Setacciare la farina con il lievito. Rompere le uova separando i tuorli dagli albumi e unendo un pizzico di sale a questi ultimi per poi montarli a neve fermissima; versare burro e zucchero in una ciotola, montarlo a pomata con le fruste, unire, sempre montando, i tuorli, uno alla volta, il pangrattato, la farina, la vodka poco per volta e poi a mano, con un cucchiaio di legno, 50 gr di semi di papavero e gli albumi a neve (per agevolare l’operazione aggiungere una prima cucchiaiata per ammorbidire l’impasto e poi il resto degli albumi in due volte, mescolando delicamente dal basso verso l’alto), ne risulterà un impasto morbido e spumoso ma è normale che non sia soffice come un pan di spagna.
Versare l’impasto nella teglia sul disco di frolla, adagiare sopra le fettine di pesca  formando un motivo decorativo. Distribuire i semi di papavero rimasti sulla superficie. Infornare la torta e cuocerla 50 min, a metà cottura coprirla con un foglio di alluminio per evitare che le pesche anneriscano, fare la classica prova stecchino a fine cottura, nel caso proseguire finchè lo stuzzicadenti uscirà pulito. Spegnere il forno, aprire lo sportello e lasciare la torta a intiepidire 20 min. Sformare sul piatto da portata e spolverizzare di zucchero a velo al momento di servire.

Annunci