DSC_0019

250 g di Digestive
120 g di burro
1 cucchiaio abbondante di miele

360 g di ricotta
300 gr di marmellata di fragole
120 g di zucchero
100 ml di panna, montata
60 gr di farina
4 uova
1 limone (succo+scorza grattugiata) non trattato, (o solo succo + 4 gocce di essenza)
fragole per la decorazione*

Tritare finemente i biscotti e mescolarli con il burro fuso e il miele. Versare il composto in una tortiera antiaderente a bordo sganciabile di 25 cm di diametro sul cui fondo è stato posizionato un foglio di cartaforno (che io uso tenere fermo proprio con il bordo della tortiera) e livellarlo bene premendo con un cucchiaio. Scaldare leggermente la confettura e distribuirla sulla base di biscotto con delicatezza in modo da non rovinarla portandosi dietro le briciole (cosa che succederebbe se non venisse scaldata). In una ciotola  mescolare ricotta, tuorli, zucchero, farina, succo e scorza grattugiata di 1 limone e incorporare poi delicatamente gli albumi e la panna montati a parte precedentemente. Versare l’impasto nello stampo e infornare a 160° per 45 minuti. Lasciare riposare per 2 ore nel forno spento e chiuso, sfornare e fare raffreddare completamente. Decorare la torta con fragole affettate e conservare in frigo.
So che sembrano tante 2 ore per far riposare il dolce nel forno ma consiglio di rispettare i tempi onde evitare che la torta si abbassarsi al centro.

*sconsiglio l’utilizzo di topping alla fragola, il sapore risulta troppo forte e invadente, meglio sicuramente qualcosa di più delicato come qualche fragola fresca  tagliata a fettine, in mancanza è meglio niente o qualcosa di molto delicato.

Elisa :* grazie!

Annunci