Uova in salsa rosa
3 uova
3 cucchiai colmi di maionese
1 cucchiaio di ketchup
1 cucchiaino di senape di Digione
1 cucchiaino scarso di worcester
1/2 cucchiaino di concentrato di pomodoro
panna liquida
1 piccola patata

Far rassodare le uova, sgusciarle e lasciarle intiepidire prima di dividerle, avendo cura di pulire prima di ogni taglio il coltello, meglio se a lama liscia, in modo da ottenere tagli netti e puliti.
Lessare la patata per il tempo necessario qui schiacciarla con lo schiacciapatate mentre è ancora calda e lasciarla intiepidire, tanto da non smontare la maionese, ma nemmeno troppo fredda o farà i grumi.
Per preparare la salsa mettere tutti gli ingredienti meno la panna in una ciotola e cominciare ad amalgamare con la forchetta, unire quindi la patata e se necessario, passare tutto con il minipimer per ottenere una salsa licia, omogenea e sostenuta. Aggiungere tanta panna quanta ne serve per dare armonia alla salsa, attenuandone l’acidità.
Ricoprire ogni mezzo uovo, con la salsa e riporre in frigo, coperto.
Se si vuole un effetto “pulito” con solo l’uovo ricoperto, non effettuare l’operazione sul piatto di portata ma altrove, se invece si vuole un fondo allora si possono collocare direttamente.
L’utilizzo della patata lessa e schiacciata consente di ottenere una salsa soda e corposa, che non scivolerà giù dalle uova.

Advertisements