dante seconda
Secondo rinnovo di collaborazione con Dante!
A differenza della prima volta però, questa volta il pacco è stato misto, diverse tipologie oltre ai classici oliva ed extravergine, anche se,  nuovi anche loro in quanto appartenenti alla categoria ConDisano, carinissimo gioco di parole per unire il concetto di condire all’aggiunta di vitamina D che dato il clima impietoso e totalmente assente di sole, si rivelano più utili che mai!
In aggiunta gli oli di semi: arachidi, mais e girasole ottimi per friggere ma ottimi anche per alleggerire dai grassi animali i dolci, sostituendoli al burro.
Ultimo Oliata, un olio che non conoscevo e non ho mai visto, specificatamente studiato per le fritture, non invasivo, che non altera il sapore ma lo esalta con qualunque tipo di alimento.

Annunci