Torta salata del verduriere

 

2 rotoli di pasta brisè
300 gr di carote al netto
3 patate medie
270 gr di piselli già sgocciolati
150 gr di prosciutto cotto
150 gr di formaggio a fette (Emmenthal, Camoscio ecc)
100 ml di panna
1 cipolla
pangrattato qb
1 uovo
50 gr di burro
sale

Lessare le patate intere, cuocere a vapore le carote. Con il passaverdura ridurre in purea patate, carote e piselli e aggiungerla ad una padella in cui si è fatta soffriggere la cipolla nel burro. Regolare di sale, unire la panna, l’uovo e tanto pangrattato quanto ne serve affinchè il composto risulti morbido ma consistente. Ungere una teglia e adagiarci sopra i due rotoli di pasta brisè precedentemente uniti al centro, tagliare  l’eccesso di pasta che fuoriesce dal bordo e ricavare delle striscioline da usare come decorazione. Prelevare 1/3 del composto di verdure e distribuirlo sulla base di pasta, stendere quindi il prosciutto cotto, un secondo strato di verdure, il formaggio a fette e l’ultima parte del purè. Decorare con le striscioline di pasta e cuocere in forno caldo a 180° per  40 min circa.

Annunci