Dolce di banane

500 gr di farina Torte leggere Spadoni
350 gr di zucchero
100 gr di burro fuso
4 uova
1 bicchiere di latte
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito S.Martino

per la crema

180 gr di zucchero
60 gr di farina
3 tuorli
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale
750 ml di latte

4 banane
1 limone
codette al cioccolato
ciliegie candite
aroma arancio

Accendere il forno a 180°, fondere il burro a fuoco dolce. Montare le uova intere con lo zucchero per una decina di minuti, quindi unire sempre montando il burro fuso ormai freddo fino ad ottnere un composto soffice. Aggiungere il sale, la farina, in 3 o 4 riprese, alternandola con il latte e infine il lievito fino ad ottenere un composto liscio e gonfio. Ungere e infarinare una teglia diam 24-26 e versare l’impasto. Cuocere in forno 50 minuti, facendo la prova stecchino, appena il dolce risulta cotto, spegnere, lasciare ancora 5 minuti in forno, quindi spostare su una gratella a raffreddare.
Preparare la crema mescolando i tuorli con lo zucchero e poi la farina, stemperando con il latte, unendo il pizzico di sale e portando sul fuoco a calore medio finchè la crema risulterà rassoda. Trasferire in una ciotola, coprire a contatto con la pellicola e far raffreddare.
Dividere la torta in due dischi uguali, se necessario livellarla o capovolgerla, la parte piana deve restare sopra (altrimenti le banane, scivolerebbero).
Preparare una bagna con acqua, poco zucchero e l’aroma arancio, quindi bagnare bene i due piani della torta che andranno a contatto con la crema.
Distribuire 1/2 dose di crema sulla torta, coprire con l’altro strato di dolce quindi spalmare la crema sui bordi e infine sulla sommità.
Affettare le banane e passarle nel succo di limone in modo da evitare che anneriscano, dividere le ciliegie a metà.Adagiare ordinatamente le fette di banana sulla torta, decorare con le codette i lati del dolce e completare con le ciliegie candite.
Conservare in frigo.

Advertisements