Biscotti renna

480 gr di farina di castagne
20 gr di farina oo
250 gr di burro morbido
150 gr di zucchero a velo
2 uova
1 pizzico di sale

albume
succo di limone
zucchero a velo

M&M’s rossi
bretzel
cioccolato fondente

Far ammorbidire il burro a temperatura ambiente, setacciare in una grande ciotola le farine con lo zucchero a velo e il sale due volte, in modo che risulti una polvere uniforme, quindi unire il burro morbido a pezzetti e le uova e impastare fino ad ottenere un composto liscio, sodo e perfettamente omogeneo (si può finire di amalgamare anche nel robot volendo), compattare la pasta; avvolgerla nella pellicola  e metterla in frigo a riposare per qualche ora.
Stendere la frolla alta 3-4 mm, ritagliare i biscotti di due diametri diversi, in questo caso 6,5 cm e 4,5 cm, e infornarli a 180° per 10 minuti i grandi e 6 i piccoli, finchè il bordo sotto comincia a colorire, infornare i biscotti, divisi per dimensione.
Sfornarli e  lasciarli raffreddare del tutto prima di decorarli con la ghiaccia reale. Preparare la ghiaccia all’ultimo per evitare che si secchi, mescolando con la forchetta un po’ di albume con qualche goccia di succo di limone e tanto zucchero a velo quanto ne serve per avere un impasto sodo ma lavorabile con una consistenza che spesso viene paragonata a quella del dentifricio.
Mettere un po’ di ghiaccia dietro alla parte alta del biscotto piccolo e attaccarlo al grande, quindi con dei punti di ghiaccia appiccicare anche il naso e gli occhi, con una riga di ghiaccia si possono attaccare le corna. Le pupille sono fatte con un puntino di cioccolato fuso su uno di ghiaccia.

Biscotti renna4

Decorati con cioccolato fondente fuso
M&M’s rossi e un punto di ghiaccia
Biscotti fiocchi5

Ritagliati con due forme uguali di diverso diametro
spennellati con poco albume e ricoperti di cristalli di zucchero