200 gr di orecchiette
200 gr di salsiccia
300 gr di zucca
3 foglie di salvia
1/2 cipolla finemente tritata
1 bicchiere di acqua calda
sale grosso Gemma
noci
parmigiano grattugiato
2 cucchiai di olio
una noce di burro

In un tegame sciogliere il burro assieme all’olio e alla salvia quindi far imbiondire la cipolla. Unire i dadi di zucca, un pizzico di sale grosso e il bicchiere di acqua bollente. Cuocere la zucca per una decina di minuti. Nel frattempo cuocere la pasta e in un padellino a parte rosolare la salsiccia sbriciolata.
Quando le orecchiette saranno cotte ma molto al dente unirle alla padella con la zucca assieme alla salsiccia e terminare lì la cottura, aggiungendo, nel caso asciugasse troppo, un po’ di acqua di cottura della pasta. Una volta pronto spolverare con del parmigiano grattugiato e qualche gheriglio di noce, servire ben caldo.

In alternativa si può anche bollire la zucca e poi frullarla riducendola in crema e unendo del parmigiano o del pecorino usando questa salsa per condire la pasta e saltando la salsiccia come una dadolata.

Immagine 009

Ricetta tratta da Ma che bontà