100 gr di burro freddo
90 gr di maionese
70 gr di zucchero semolato
270 gr circa di farina

Montare il burro a pezzettini e freddo di frigo con lo zucchero fino ad ottenere un composto morbido e cremoso.
Unire con un cucchiaio la maionese e quando sarà perfettamente amalgamata cominciare a unire 270 gr di farina; si deve ottenere un panetto morbido ma non appiccoso, nel caso aggiungere la farina necessaria a raggiugnere tale consistenza.
Inserire l’impasto nella sparabiscotti e formarli direttamente sulla teglia di alluminio usa e getta, assolutamente non imburrata.
Cuocere in forno caldo a 200° finchè cominciano a dorare, una decina di minuti circa.

Se non si usa la sparabiscotti l’impasto va avvolto nella pellicola e fatto riposare in frigo per 30 minuti, quindi si prendono delle porzioni di pasta, si formano delle palline, dei cilindri ecc sipassano nello zucchero semolato e si cuociono in forno sempre finchè risultano dorati.
Attendere che raffreddino prima di spostarli o farlo con molta attenzione perchè delicatissimi, appoggiarli quindi prima su un piano, poi, una volta tiepidi e solidi, su una gratella.

Ricetta tratta da Araba Felice in cucina!

Annunci