250 gr di biscotti secchi sbriciolati
180 gr di uva sultanina Tec-Al
180 gr di cioccolato fondente
180 gr di burro
1 e 1/2 cucchiaino di sciroppo di mais (melassa)
20 gr di cacao amaro in polvere

Tritare finemente i biscotti con un robot quindi porli in una ciotola assieme all’uvetta lavata e asciugata.
Preparare una teglia 26×36 bagnandola con dell’acqua, quindi coprirla con della pellicola per alimenti che, grazie al bagnato, aderirà al fondo. (Non usare burro perchè in frigo indurirebbe impedendo di sollevare l’impasto).
In un pentolino sciogliere a bagnomaria il burro assieme alla melassa e al cacao, quando ne risulterà un composto liscio e omogeneo versarlo sui biscotti e amalgamare con cura.
Versare il composto nello stampo rivestito e premere in modo da compattarlo. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria, distribuirlo uniformemente sul dolce e decorarlo con i rebbi della forchetta (se restassero poco marcati i segni, basta ripetere l’operazione dopo una 10ina di minuti di frigo)
Porre la teglia a raffreddare mezz’oretta finchè il tutto sarà duro, quindi tagliare le barrette.

Advertisements