600 gr di fette di tonno fresco
1 cespo di lattuga
1 peperone rosso
1 peperone giallo
2 cucchiai di olio evo
200 ml di Vinchef
5 foglie di alloro
1 limone (succo)
sale grosso e fine Gemma

Pulire i peperoni e tagliarli a listarelle da 1 cm.
Portare a bollore 2 lt di acqua in una larga teglia (che contenga il pesce in un solo strato) unire 1 cucchiaino di sale grosso, il succo del limone e una foglia di alloro.
Mettere il tonno nell’acqua bollente per 1 minuto quindi spegnere e lasciar riposare 10 minuti senza togliere dall’ acqua.
Scolare quindi le fette con un mestolo e porle su un foglio di carta da cucina premendole per assorbirne l’umidità in eccesso.
Scaldare l’olio in un grosso tegame, rosolare le scriscioline di peperone con un pizzico di sale fino e cuocerle per 15 minuti, quindi spostarle su un lato e aggiungere le foglie di lattuga,  il pesce e una foglia di allor, bagnare con il vino e proseguire la cottura a fuoco vivo e tegame coperto ma con uno spiraglio per far uscire il vapore, altri 10 minuti (il fondo di cottura dere restringersi senza però asciugarsi del tutto)
Impiattare mettendo la lattuga sul fondo  e distribuendo sopra le striscioline di peperone, poi il tonno, irrorato con il fondo di cottura e decorare con le foglie di alloro rimaste.