800 gr di zucca al netto
500 gr di riso Aquerello invecchiato 7 anni
400 gr di gorgonzola dolce
Fior di sale Gemma e sale fino
4 cipollotti finemente tritati
olio evo
vino bianco

In una pentola cuocere 600 degli 800 gr di zucca, ridotta a dadi, in acqua leggermente salata finchè sarà morbidissima.
Scolarla, conservando l’acqua di cottura, metterla in un contenitore alto e stretto e ridurla a crema con un frullatore ad immersione, unire il gorgonzola a pezzi e frullarlo creando una crema liscia e omogenea. Tenere da parte.
In una capace padella soffriggere a fuoco dolce il cipollotto tritato finemente in qualche cucchiaio d’olio, quindi unire i 200 gr di zucca a cubetti, 1 cucchiaino di Fior di sale e cuocere coperto 5 minuti. Unire il riso e tostarlo, se necessario riaccendere il gas sotto alla pentola con l’acqua in cui è stata cotta la zucca e portarla a bollore. Sfumare il riso con il vino bianco quindi unire, poco alla volta, l’acqua in cui è cotta la zucca, avendo cura di mescolare spesso, tenendo coperta la padella e controllando spessissimo che il riso non attacchi. Portare il riso a cottura facendo in modo che sia asciutto quindi inserire la crema precedentemente preparata e darle il tempo di scaldarsi, mescolando.
Impiattare e servire ben caldo.
Dose per 6 persone.

Annunci