8 fette di melanzana
4 fette arrosto di tacchino
8 fettine di Emmenthal
2 cucchiai di pangrattato
1 cucchiaio di olio evo
aglio in polvere
origano e maggiorana
sale e pepe

Affettare la melanzana  alta 0,5 cm e grigliarla.  Riporla in un contenitore ermetico almeno una mezz’oretta in modo che non perda troppa umidità e resti morbida.
Quindi dividere le fette di tacchino a metà e comporre i rotolini appoggiando, su ogni fetta di melanzana, ben sgocciolata, 1/2 fetta di tacchino e la fettina di Emmenthal. Arrotolare bene e fermare con uno stuzzicadenti.
Disporre i rotolini nella teglia coperta di cartaforno e spargere sopra il pangrattato ottenuto mescolando al pane l’aglio in polvere, sale e pepe, origano e maggiorana e il cucchiaio d’olio.
Infornare a 180 una decina di minuti, giusto il tempo di far tostare la panatura.

Piatto in polpa di cellulosa EcoBioShopping

Ricetta tratta da Ma che bontà! Le ricette di Cle