1 dose di pasta sablè
250 gr di ricotta
60 gr di zucchero a velo vanigliato Eridania
2 uova
un bicchierino di Cointreau
2 banane
10 gr di pinoli
un pizzico di sale
1/2 bustina di tortagel
2 cucchiai di zucchero Zerifo Extrafine Eridania
125 ml di acqua

Stendere la pasta sablè in uno stampo di 24 cm circa precedentemente unto, bucherellarla bene sul fondo e infornarla per 7-8 minuti a 200°. Dividere tuorli e albumi. Montare gli albumi a neve con un pizzico di sale, tenere da parte. Montare i tuorli con lo zucchero a velo, poi unire la ricotta, il liquore e infine, delicatamente, gli albumi.
Riprendere la pasta dal forno, stendere la crema di ricotta, ricoprire con le banane tagliate a fettine, spargere i pinoli e infornare altri 15 minuti.
Sfornarla e lasciarla nello stampo, intanto preparare la gelatina mescolandone mezza bustina con 2 cucchiai di zucchero e 125 ml di acqua. Portare a bollore, cuocere ancora un minuto poi travasarla in una ciotolina e lasciarla raffreddare per due minuti. Con l’aiuto di un pennello distribuire un velo di gelatina sul dolce. Far raffreddare del tutto prima di trasferirla sul piatto di portata. Conservare in frigorifero.

Piatto servitorta R2S EasyLifeDesign

Ricetta tratta da La cousine de Gigi

Annunci