250 gr di macinato di manzo
1 cucchiaio di tahini
3 cucchiai di salsa di soia
3-5 cipollotti tritati (in base alla dimensione)
olio evo Dante 100% italiano
sale, pepe

Tritare finemente i cipollotti, aggiungerli alla carne macinata assieme alla tahini e alla salsa di soia. Regolare di sale e pepe.
Amalgamare con molta cura finchè il composto sarà omogeneo.
Prendere la pinza da quenelle, ungerla d’olio e riempirla di composto, premere ed eliminare l’eccesso di carne.
Il passaggio dell’olio e importante per ottenere delle quenelle perfette; infatti lo stampo risulterà antiaderente e nello stesso tempo si distribuirà un sottile velo di olio su ogni polpetta, colorendo in cottura (e non servirà aggiungere altro condimento). Ripetere il passaggio dell’olio ogni 5 polpette circa.
Si può ugualmente fare lo stesso procedimento a mano, senza la pinza, facendo le classiche polpette. In questo caso ungerle solo quando saranno tutte fatte, passando l’olio sulle mani e ripassando ogni pallina.
Cuocere in forno caldo a 220° per 20 minuti (15 da un lato e 5 dall’altro) dopo averle allineate su un foglio di carta forno.

Servire con verdura, ad es gli involtini di fagiolini della foto, e con salsa di soia a parte.

Annunci