100 gr di zucchero
1 cucchiaio di succo di limone
5 cucchiai di succo di frutta (qui, ananas)
2,5 fogli di colla di pesce Rebecchi

Mettere in ammollo in acqua fredda i fogli di gelatina.
Nel frattempo in un pentolino porre zucchero, limone e succo di frutta, portare sul fuoco dolce fino al bollore. Lasciar bollire dolcemente 2-3 minuti (se “gonfia” si può spostare e proseguire se necessario)
Togliere dal fuoco, aspettare qualche secondo che il liquido si stabilizzi quindi inserire la colla di pesce strizzata e mescolare con cura.
Versare in uno stampo adatto, io ne ho usato uno di silicone per cioccolatini, e riporre in frigo 2-3 ore e poi, se necessario, un’oretta in freezer. Sformare e rotolare nello zucchero.
La parte più complessa è sformare le gelatine, ma con un po’ di pratica si riesce agevolmente. A tal proposito più sono complessi gli stampi, più sarà difficile avere forme perfette.
E’ necessario muoversi con delicatezza ma con decisione.  Si rivolta, spingendolo da sotto, un cubetto alla volta, la gelatina si troverà tutta all’esterno e potrebbe o staccarsi subito dai margini autonomamente o aver bisogno di un “punto di rottura” lungo il perimetro di base. Avviato il movimento la gelatina quasi viene fuori da sola, ma dipende dalla forma dello stampo. In questo quadrato ad es, l’unica parte da staccare poi, con delicatezza, è la quella centrale con l’incavo, il resto, veniva via da solo.
Con questa dose vengono 15 gelatine da 2×2 cm.

NB. Queste doci sono calibrate su questo tipo di gelatina (marche diverse gelatificano diversamente) e su un succo di frutta, non gli sciroppi ad es.

Annunci