400 gr di riso Acquerello
500 gr cozze
500 gr vongole
200 gr calamari
200 gr polipetti
200 gr gamberetti
400 gr di cubetti di pomodoro o pelati
olio evo Dante
2 cuore di brodo Knorr gusto pesce
vino bianco
prezzemolo
1 lt acqua calda circa
1 spicchio d’aglio

Far aprire cozze e vongole, separatamente, con un goccio d’olio.
Filtrare l’acqua e tenerla da parte.  Pulire calamari e polipetti e tagliarli a pezzi.
In un largo tegame antiaderente scaldare l’olio con uno spicchio d’aglio quindi aggiungere seppie e polipetti, lasciar imbiondire appena, unire il riso, tostarlo e infine sfumarlo con il vino bianco. Aggiungere i pomodori, il cuore di brodo, e il liquido filtrato dalla cottura dei mitili.  Cuocere coperto mescolando spesso e aggiungendo di volta in volta l’acqua che necessita a completare la cottura. Verso la fine aggiungere i gamberetti, le cozze e le vongole.
Completare il piatto con prezzemolo e, volendo, peperoncino.

Annunci