Mi era capitato spesso di trovare in rete questi biscotti americani, dove dentro, c’è veramente di tutto! Spesso poi venivano descritti oltre che come ottimi da mangiare, come ottimi da regalare, sfruttando la semplicità di esecuzione abbinata al tipo di ingredienti.
Infatti se si posizionano gli ingredienti secchi (che nella ricetta sono tutti raggruppati vicini) in un barattolo (sia a strati che già mescolati), si possono confezionare degli originali regalini!
Basterà aggiungere un bigliettino con le istruzioni e con l’indicazione degli unici due ingredienti freschi da aggiugere, burro e uovo, decorare il barattolo e consegnarlo!

350 gr farina per dolci Molino Rosignoli
125 gr gocce di cioccolato bianco o fondente
114 gr smarties
100 gr noci spezzettate o nocciole
90 gr fiocchi d’avena
90 gr zucchero muscovado
50 gr zucchero semolato
1 cucchiaino di bicarbonato
1 cucchiaino di lievito in polvere
1 pizzico di sale

115 gr burro morbido
2 uova

Versare in una capiente ciotola tutti gli ingredienti secchi, aggiugere 115 gr di burro morbido e 2 uova leggermente sbattute.
Almagamare il tutto e formare delle palline grandi come una piccola albicocca, disporle distanziate su una teglia antiaderente, non imburrata, e cuocerle in forno caldo a 180 gradi per 20 minuti.

Advertisements