3 cosce di pollo  senza pelle o 1 coscia con sottocoscia                                  200 gr  yogurt greco
un goccio di latte
1 cucchiaio di limone
1 cucchiaino sale
1 cucchiaio di olio extra vergine d’oliva
1 cucchiaino raso/colmo di spezie tandoori masala CANNAMELA

NB: sulla confezione riportano 2 CUCCHIAI COLMI, è un errore, sono cucciaini.. altrimenti viene una cosa che, cito testualmente, “denuclearizza le papille gustative”
L’indicazione raso/colmo dipende dal grado di piccante che si vuole creare.

Anche i tempi di cottura indicati sulla confezione sono errati, non bastano assolutamente 20 minuti di cottura, ce ne vogliono circa 60.

Lavare ed asciugare le cosce di pollo, poi praticare su ciascuna due tagli paralleli profondi.
In una ciotola di vetro capiente versare lo yogurt allungandolo con un goccio di latte, l’olio, il succo di limone,il sale e le spezie tandoori masala CANNAMELA.
Mescolare con cura tutti gli ingredienti fino ad avere un composto omogeneo, immergere il pollo nella salsa così ottenuta, facendo in modo che penetri nei tagli, poi sigillare con la pellicola e lasciare marinare per una notte intera in frigorifero.
In alternativa si può preparare la salsa direttamente in un sacchetto per la cottura in forno della Cuki, aggiungere il pollo e massaggiarlo dall’esterno del sacchetto. Quando sarà integralmente ricoperto, chiuderlo con un nodo stretto.
Preriscaldare il forno a 250°, trasferire il pollo in una pirofila (se si è usato il sacchetto basta fare qualche taglietto in modo che non gonfi in cottura) ed infornate, cuocendo per circa 50-60 minuti.

Con questa ricetta partecipo al contest Yogurtino sopraffino
del blog La cuochina sopraffina

Annunci